+39.051.2962511

Via delle Donzelle, 2 - 40126 Bologna (BO)

Home / Ricerca nel portale

Monte di pietà di Monterubbiano, Monterubbiano (FM), (1465-post 1892)

Anno di fondazione 1465

Fondatore
Cristoforo, frate domenicano

Denominazioni
Monte di pietà di Monterubbiano

Periodo di attività
1465 - post 1892

Localizzazione
Nazione: Italia - Regione: Marche - Provincia: Fermo - Località: Monterubbiano

Attività del Monte di Pietà

Storia
La fondazione del Monte venne decretata dal Comune in seguito alla predicazione del domenicano Cristoforo e fu resa possibile grazie alla donazione di 120 ducati da parte di Vico di Manuzio, detto Persechella. Il Monte fu dato in amministrazione ad un frate (Antonuzzo, francescano) e a due laici, nominati da fra' Cristoforo. Non sono ben noti gli sviluppi successivi del Monte, che era ancora in attività al momento dello studio del Mircoli (1892).

Attività
Prestito su pegno

Descrizione archivio

Denominazione
Monte di pietà di Monterubbiano (fondo)

Link
http://siusa.archivi.beniculturali.it/cgi-bin/pagina.pl?TipoPag=comparc&Chiave=155314

Date
1465-1549

Consistenza
Registro 1

Soggetto conservatore
Comune di Monterubbiano

Link soggetto conservatore
http://www.comune.monterubbiano.fm.it/

Strumenti di ricerca
Bandino Giacomo Zenobi, Inventario sommario dell'Archivio storico comunale di Monterubbiano (Ascoli Piceno), 1967 [http://siusa.archivi.beniculturali.it/cgi-bin/pagina.pl?TipoPag=strumcorr&Chiave=24867]

Bibliografia
Anselmo Anselmi, Il Monte di Pietà di Arcevia con gli statuti del 1470, del 1483 e del 1546 e molte notizie sui Monti di Pietà nelle Marche, Foligno, 1894, pp. 11, 37; Stefano Mircoli, Il Monte di Pietà di Monterubbiano, in «Nuova rivista misena», V (1892), pp. 13-14.